Sessoanalisi Rivista Salutare

[13/08/17]

28/09/2009 Salute
a cura di: dr. Domenico Trotta - Sessuologo Medico e FECSM (Fellow of the European Society of Sexual Medicine)

Salutare Sessodinamica e Sessoanalisi http://www.salutare.info/pdf/54_32.pdf

La sessoanalisi e in particolare la sessodinamica è un approccio sessuologico teorico e clinico mirato alla comprensione della sessualità ed al trattamento di limiti e problematiche sessuali. Specificità dell'approccio sessodinamico. Caratteristiche dell'approccio dinamico alla sessualità sono la specificità del suo interesse sessuologico, l’elaborazione di un modello teorico di sviluppo e di comprensione della sessualità, una impostazione fortemente clinica. Ed inoltre la capacità di sapersi portare oltre il comporamento visibile e di avere accesso al mondo erotico interno, e di fornire una chiave interpretativa delle diverse modalità con le quali la sessualità si appalesa e si manifesta. Infine per le sue capacità di intervento in relazione a limiti e problematiche, spesso inaccessibili ad altri modelli clinico-terapeutici.

SESSODINAMICA VERSUS ALTRI APPROCCI SESSUOLOGICI. 

A differenza degli approcci psicologici non specifici, del modello comportamentale e cognitivo-comportamentale che tende a ridurre le disfunzioni sessuali a semplici errori di apprendimento, distorsioni cognitive o interferenze solo coscienti, della concezione psicoanalitica che tende a ridurre sempre la disfunzione sessuale a semplice sintomo di una turba psichica o psichiatrica, l'approccio sessodinamico, che pone al centro della sua attenzione il sessuale, ha l’obiettivo di spiegare  il sessuale con il sessuale, situa il disturbo sessuale in rapporto alla storia sessuale dell’individuo ed ai conflitti che da essa possono derivare, considera le disfunzioni sessuali, non come sintomo di una psicopatologia generale ma, in modo autonomo ed all’interno di una propria traiettoria, e le tratta secondo una propria modalità specifica.